2018

A Capodanno vietati botti e fuochi d'artificio a Roma

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti di fine anno. Il provvedimento prevede il divieto assoluto di usare materiale esplodente come fuochi artificiali, razzi e giochi pirotecnici: sarà in vigore dalle 00.01 del 31 dicembre 2018 alle 24.00 dell’1 gennaio 2019, su tutto il territorio di Roma Capitale. Sono escluse dal divieto bengala, fontane, bacchette

Piano operativo di pulizia per la notte di San Silvestro e per "La festa di Roma"

Ama, d’intesa con l’Amministrazione di Roma Capitale, ha predisposto il piano operativo per assicurare il decoro nelle aree della città interessate dalle manifestazioni della notte di San Silvestro e de “La festa di Roma 2019” che si terrà il primo gennaio. Già nella notte di San Silvestro, una task-force composta complessivamente da circa 140 operatori e circa 90 mezzi (bilici, compattatori, autobotti, officine mobili, lava-strade, macchine vuota-cassonetti, spazzatrici, furgoncini per

Il decalogo Ama per un Capodanno eco-sostenibile

Per il Capodanno, Ama invita i cittadini a differenziare correttamente i vari materiali riciclabili e a conferirli negli appositi contenitori, rispettando così l’ambiente. Ecco 10 consigli, semplici ma preziosi, per un Capodanno virtuoso: Non utilizzare fuochi d’artificio pericolosi e prodotti illegalmente, in quanto possono essere rischiosi sia per chi li utilizza sia per gli operatori Ama che li dovranno rimuovere successivamente dalle strade; La bottiglia di spumante, vuotata, va conferita

Centri di raccolta aperti domenica 30 e lunedì 31 dicembre

Il centro di raccolta Ama di via Laurentina (angolo via di Tor Pagnotta) è aperto e fruibile dai cittadini. La struttura è nuovamente utilizzabile dai romani per il conferimento dei rifiuti ingombranti,elettronici e “particolari” e di tutti quei materiali che, per dimensioni e tipologia, non devono essere gettati nei cassonetti stradali.L’azienda ricorda inoltre che tutti i centri di raccolta dislocati nei vari quadranti cittadini saranno regolarmente aperti domenica 30  (

Proroga dei termini previsti dal Bando per il Premio del Paesaggio 2018-2019

In riferimento al Bando per la selezione della candidatura italiana alla VI edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa ed il conferimento del Premio nazionale del Paesaggio pubblicato sul sito www.premiopaesaggio.beniculturali.it si comunica che è stata posticipata la data ultima prevista per l’invio delle proposte al 7 gennaio 2019.   PROROGA TERMINI SCADENZA BANDO: 7 GENNAIO 2019 (anziché 20 dicembre 2018) Fino alle ore 24.00 di lunedì  7 gennaio

Guido Milanesi: avvio procedura iscrizioni 2019/2020

 AVVIO PROCEDURA ISCRIZIONI 2019/2020 I genitori che devono iscrivere per la prima volta i figli a scuola da oggi possono iniziare il procedimento online. Dalle 9.00 di oggi 27 dicembre 2019 infatti è stata avviata la procedura, raggiungibile dal sito http://www.iscrizioni.istruzione.it, (link presente anche in homepage in alto a destra) che permetterà la registrazione alla piattaforma per la successiva sezione d’iscrizione prevista nel mese di gennaio, nella finestra che va dal

Santa Messa e solenne Benedizione del "Presepe dei Netturbini"

E’ stata celebrata mercoledì 19 dicembre la Santa Messa di Benedizione allo storico “Presepe dei Netturbini, ideato e realizzato nel lontano 1972 dall’operatore aziendale, ora in pensione, Giuseppe Ianni e allestito nella sede Ama di via dei Cavalleggeri 5. La funzione liturgica è stata presieduta da Sua Eminenza Cardinal Angelo Comastri, Vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, e concelebrata da Padre Mirco Perletti, Cappellano Ama assieme a

Sicurezza stradale, campagna social

Riparte la campagna per la sicurezza stradale a cura di Astral Infomobilità che, per conto della Regione Lazio, fornisce in tempo reale informazioni su traffico, viabilità e mobilità nel territorio regionale. Rispetto dei limiti di velocità, lancio di sigarette che causano incendi, utilizzo del cellulare alla guida, abbandono degli animali, e altri comportamenti scorretti (alcol, droghe, mancato uso delle cinture): questi i temi considerati più efficaci per sensibilizzare gli utenti