Decoro urbano

Caffarella: roghi, fiume Almone, confini Caffarella, incontri istituzionali, appuntamenti, manutenzioni, volontari

Care amiche e cari amici della Caffarella, di seguito quanto è stato effettuato dall’ultima newsletter che avete ricevuto e le iniziative previste per i prossimi giorni: Roghi in Caffarella: il 6 gennaio c’è stato un intervento dei Carabinieri che ha punito i roghi in Caffarella effettuati in un’azienda agricola della zona di via Latina. E’ questo il secondo intervento repressivo fatto in contrasto ai roghi tossici in Caffarella, il precedente

Appello: manutenzione, controllo e repressione degli scarichi inquinanti nel fiume Almone

Al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e.mail: presidente@regione.lazio.it Alla Sindaca di Roma e Presidente della Città Metropolitana di Roma Virginia Raggi e.mail: virginia.raggi@comune.roma.it Alla Sindaca del Comune di Ciampino Daniela Ballico e.mail: protocollo@pec.comune.ciampino.roma.it Al Sindaco del Comune di Marino Carlo Colizza e.mail: protocollo@pec.comune.marino Al Sindaco del Comune di Grottaferrata Luciano Andreotti e.mail: sindaco@pec.comune.grottaferrata.rm.it Alla Sindaca del Comune di Rocca di Papa Veronica Cimino e.mail: protocollo@pec-comuneroccadipapa.it Alla Presidente del VII

Raccolta scarpe da ginnastica usate - 5 e 6 gennaio 2020 Oratorio San Policarpo

Il 5 e 6 gennaio sarà possibile, presso lo stand di Retake alla Corsa della Befana (c/o Oratorio San Policarpo), portare le scarpe da ginnastiche che non mettete più. Quelle ancora in buono stato, saranno donate alla Comunità di Sant’Egidio per il riuso, quelle invece che non possono essere più utilizzate saranno riciclate e le suole diventeranno tappetini antishock per le aree giochi dei bambini. Cominciamo a ricreare circoli virtuosi

Befana Run-Take - 5 gennaio 2020

Ci vediamo, come l’anno scorso, il 5 gennaio per un fantastico plogging al Parco degli Acquedotti. Sarà una manifestazione dedicata ai ragazzi, li accompagneremo a passo veloce, tra i tesori del Parco e insieme renderemo l’area ancora più bella raccogliendo la spazzatura che troveremo nel prato. La pratica del “plogging”, neologismo formato dal verbo svedese Plokka (Raccogli) e da jogging, si sta diffondendo con una rapidità sorprendente in tutto il

Rifiuti Ama: pulite e monitorate aree antistanti alle scuole

A Roma in questo momento le aree antistanti le scuole sono pulite e monitorate. Ama ribadisce, come già fatto più volte nelle ultime settimane, che l’azienda è al lavoro ogni giorno per assicurare decoro e pulizia in tutti i quadranti cittadini, anche e soprattutto nelle aree “sensibili” come scuole, asili nido, ospedali, presidi sanitari, ecc. Il servizio di pulizia e raccolta dei rifiuti presso i plessi scolastici è nettamente migliorato,

Dossier sintetico sull’immobile  di via Appia Antica 43-45 sgomberato il 30 ottobre 2019

Il 30 ottobre 2019 si è finalmente sgomberato un occupante di un immobile di via Appia Antica, che impediva l’accesso al Parco della Caffarella, così come gli altri 4 soggetti, espropriati nel 2005 e sempre rimasti nelle aree perché “dimenticati” dalle Amministrazioni comunali precedenti (per la mappa delle aree acquisite dal Comune e ancora in mano ai privati, ad esclusione di quello oggetto del presente dossier, vedi sito del Comitato

Operazione straordinaria di pulizia su via Appia, rimosse 15 tonnellate di materiali

Ama ha terminato un’operazione straordinaria di pulizia su di un’area sterrata adiacente a via Appia (altezze civico 803). L’intervento, che ha richiesto due giorni di lavoro, ha permesso di rimuovere e avviare presso i centri di trattamento/recupero circa 15 tonnellate di materiali vari. Sul posto sono stati impegnati complessivamente 6 operatori e 5 mezzi (autocarro con cassa a ragno, mezzi con cassone scarrabile e veicoli a vasca). Si tratta di

Domenica 10 novembre nei municipi pari torna "Il tuo quartiere non è una discarica"

Domenica 10 novembre torna la campagna “Il Tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita mensile dei rifiuti urbani, ingombranti, elettrici ed elettronici organizzata da Ama insieme al TGR Lazio. In questo nono appuntamento del 2019 saranno coinvolti i municipi pari della Capitale. Dalle 8 alle 13 i cittadini avranno a disposizione 15 siti: 10 ecostazioni (postazioni mobili allestite per l’occasione) e 5 Centri di Raccolta Ama presso

Sgombero Appia Antica Caffarella 30 ottobre 2019

Care amiche e cari amici della Caffarella, ecco le consuete notizie sul nostro parco. Grazie al vostro 5 x 1000 abbiamo provveduto a realizzare un cancello all’ingresso al parco su via Latina (altezza via di Vigna Fabbri) dove auto e motorini venivano parcheggiate nel parco: costo 500,00 euro. Abbiamo poi sistemato la strada bianca che porta alla cisterna fienile che consentirà anche ai disabili carrozzati di entrare in Caffarella: costo

Appello per la manutenzione costante e il controllo contro l’inquinamento del fiume Almone

Al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e.mail: presidente@regione.lazio.it Alla Sindaca di Roma e Presidente della Città Metropolitana di Roma Virginia Raggi e.mail: virginia.raggi@comune.roma.it All’Assessora all’Ambiente di Roma Capitale Laura Fiorini e.mail: laura.fiorini@comune.roma.it Alla Presidente del VII Municipio di Roma Capitale Monica Lozzi e.mail: monica.lozzi@comune.roma.it Al Presidente dell’VIII Municipio di Roma Capitale Amedeo Ciaccheri e.mail: amedeo.ciaccheri@comune.roma.it Al Presidente dell’Ente Parco Appia Antica Mario Tozzi e.mail: m.tozzi@parcoappiaantica.it Al Presidente dell’Ente Parco

Ossigeno – piantiamo 6 milioni di alberi per un Lazio più green

Nel Lazio piantiamo 6 milioni di nuovi alberi, uno per ogni cittadino. È la sfida di ‘Ossigeno’: fare del Lazio una regione sempre più green, attenta alle sfide della qualità dell’aria e alla cura del territorio, delle aree verdi e dei parchi. Investiamo 12 milioni di euro in 3 anni per la piantumazione su tutto il territorio regionale di alberi e arbusti autoctoni certificati. Un progetto di tutte e di

Venerdì 25 ottobre sciopero delle aziende partecipate di Roma Capitale proclamato dalle OO.SS.CGIL, CISL, UIL e UGL

Le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL e UGL hanno proclamato uno sciopero di tutte le aziende partecipate e in appalto di Roma Capitale per l’intera giornata di venerdì 25 ottobre a cui hanno aderito FP CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI. Per i dipendenti di Ama S.p.A. l’astensione inizierà con il primo turno di venerdì 25 ottobre per concludersi, tenuto conto dell’organizzazione dei servizi aziendali, intorno alle ore 4:30 della mattina