No al parcheggio selvaggio lungo l'Appia Antica: l'alternativa c'è basta cercarla

Purtroppo i passati fine settimana di febbraio la voglia di Parco ha avuto un risvolto poco piacevole rovinando al visita di tutti.Le macchine sono state lasciate lungo entrambi i lati della via Appia Antica dove vige il divieto di sosta, non lasciando nessuno spazio di minima sicurezza per i pedoni e per le biciclette. Abbiamo chiesto nuovamente e con insistenza al Comando Generale di Polizia Municipale e ai Gruppi locali

Riapre la mostra “L’Appia ritrovata. In cammino da Roma a Brindisi” nel Casale di Santa Maria Nova

A partire da lunedì 1° marzo sarà nuovamente visitabile la mostra fotografica, documentaria e multimediale “L’Appia ritrovata. In cammino da Roma a Brindisi”, allestita all’interno del Casale di Santa Maria Nova, in via Appia Antica 251. Promossa dal Servizio II del Segretariato Generale del MiBACT, nell’ambito del progetto Appia Regina Viarum – Valorizzazione e messa a sistema del cammino lungo l’antico tracciato romano dell’Appia, in collaborazione con il Parco Archeologico

Grande raccordo delle bici, venerdì nuovo seminario web aperto a tutti

Prosegue il percorso partecipativo (con il confronto diretto tra istituzioni, tecnici e cittadini, via web) sul progetto del Grab, il Grande raccordo anulare delle biciclette. Venerdì 19 febbraio, il pomeriggio, dalle 16,30, si parlerà della parte del tracciato in corrispondenza di Villa Gordiani. Diretta Facebook sulla pagina del Grab. Per intervenire e partecipare attivamente all’incontro si può scrivere a velolove.grab@gmail.com. I seminari web nascono dalla collaborazione tra VeloLove e Roma

Il Parco cura i suoi pini colpiti dalla Cocciniglia Tartaruga

La specie Toumeyella parvicornis (Cockerell) (Hemiptera: Coccidae), nota anche come cocciniglia tartaruga del pino, segnalata in Italia per la prima volta nel 2015, sta contribuendo al declino e alla mortalità del pino domestico (Pinus pinea) in tutto il Paese, in particolare nelle aree urbane. Questo insetto non era mai stato registrato sul pino domestico fino alla sua introduzione in Italia. La specie, infatti, è originaria della zona sud-orientale del Nord

Verso la riapertura dei musei e luoghi della cultura del parco Archeologico Appia Antica

In base alla nuova ordinanza del Ministero della Salute il Parco dell’Appia Antica si appresta ad accogliere nuovamente i visitatori nei propri luoghi, nel rispetto dei protocolli di sicurezza e con accessi contingentati. Da domani potranno intanto riaprire il Parco delle Tombe della Via Latina (orario invernale: 9.00-16.30) e l’area archeologica esterna del Complesso di Capo di Bove (orario invernale: 9.30-17). Le modalità di accesso saranno comunicate quanto prima attraverso

Coronavirus, il Lazio in zona gialla

Coronavirus, il Lazio è tornato in zona gialla. Resta il coprifuoco notturno, tra le 22 e le 5, salvo come sempre ragioni di salute, lavoro o altra urgenza. Resta anche, al momento sino al 15 febbraio, il divieto di spostamento tra Regioni. È comunque sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.