Stop alle 21 per bus, tram, metro e ferrovie

Stop alle 21 per bus, tram, metro e ferrovie

Parte il nuovo piano di trasporto pubblico a Roma in considerazione dell’emergenza sanitaria e per contenere la diffusione del virus COVID-19. Roma Capitale ha adottato il programma di esercizio presentato da Atac e Roma Tpl che prevede dal 14 marzo l’ultima corsa dai capolinea di metro, bus e tram alle ore 21 e la riduzione estiva dei trasporti. La rimodulazione tiene conto del calo della domanda ed è in linea con quanto previsto dal decreto ministeriale.

A partire dal 14 marzo il servizio di superficie e delle metropolitane sarà interrotto alle 21 e riprenderà al mattino con i consueti orari di avvio corse. Sospeso il servizio dei bus notturni. Inoltre sarà operativa la riprogrammazione del servizio di superficie con orario estivo.

Per quanto riguarda le ferrovie Atac, sulla Roma-Lido: da Piramide prima e ultima corsa ore 5.30 e ore 21.20; da Colombo prima e ultima corsa ore 5.30-21.
Da Colombo: treni in partenza alle ore 5.15-5.40-6-6.30-6.45-7-7.15-7.30. Poi dalle 7.30 alle 20 un treno ogni 15 minuti e poi treni alle 20.30 e alle 21.
Da Piramide: treni in partenza alle ore 5.30-6-6.15-6.30-6.45. Dalle 6.45 alle 20 c’è un treno ogni 15 minuti, poi treni alle ore 20.30, 21 e 21.20.
Sulla Termini-Centocelle:
– prima e ultima corsa da Centocelle ore 5 e ore 21; da Termini: 5.30-21.30.
Sulla Roma-Civitacastellana-Viterbo:
– programma feriale urbano: prima e ultima da Flaminio ore 5.25-21.40 da Montebello ore 5.55-20.20
-programma festivo urbano: prima e ultima da Flaminio ore 5.50-21.40 da Montebello ore 6.18-20.38.
– servizio extraurbano: non si effettuano i treni 202-203-301-302-303-304-305-306-700-711-903-904-907-908-909-910-913-914.
– sospeso il servizio di bus integrativi ad eccezione delle corse 9680-9684-9681-9685-9682-9686-9683-9687.
– i treni del servizio extraurbano, nella tratta urbana Flaminio-Montebello e viceversa, effettuano, a richiesta, tutte le fermate.
Ulteriori dettagli ed eventuali aggiornamenti sul sito Atac.

 

In ottemperanza all’Ordinanza della Regione Lazio vengono garantiti i servizi minimi essenziali privilegiando l’integrazione tra le varie modalità, favorendo quella con minore possibilità di contatto tra persone e scegliendo, tra più soluzioni atte a garantire sufficienti servizi di trasporto, quella che permetta maggiore superficie disponibile per i viaggiatori e comunque almeno un metro di distanza tra i passeggeri. Obiettivo garantire la massima sicurezza per utenti e operatori.

Le aziende di Tpl manterranno i livelli di servizio adeguati sulle linee di superficie che consentono collegamenti con le strutture sanitarie e ospedaliere e con le realtà produttive in servizio.

Inoltre per il trasporto pubblico non di linea l’amministrazione capitolina ha previsto, in accordo con il nuovo quadro generale della mobilità delineato sulla base di quanto disposto dall’ordinanza della Regione Lazio, una riduzione del 33 per cento del servizio taxi.

Tali provvedimenti sono stati condivisi con la Regione Lazio seguendo un programma preciso e strutturato.

Proseguono, intanto le attività di sanificazione sui mezzi e nelle stazioni che Atac ha iniziato ad effettuare già da febbraio scorso. Si ricorda che la porta anteriore dei mezzi non è utilizzabile per la salita e la discesa dei passeggeri.
PARCHEGGI E SOSTA BLU
Restano attivi i parcheggi di interscambio lungo le linee della metropolitana, con orario compatibile a quello dei treni: apertura ore 5.15, chiusura ore 21.45. Resta attiva la sosta a pagamento nei parcheggi a strisce blu presenti in città.
BIGLIETTERIE
Le biglietterie Atac saranno parzialmente chiuse. Restano chiuse le biglietterie delle stazioni Spagna, Ottaviano, Lepanto, Eur Fermi, Eur Magliana. Le altre biglietterie seguiranno orario ridotto, nei giorni feriali dalle ore 7 alle ore 19. Le biglietterie restano chiuse nei giorni festivi.
Nei giorni 21-22 marzo, la biglietteria di Termini resta chiusa per la chiusura della tratta Castro Pretorio-Laurentina di metro B.
SERVIZI ON-LINE
Restano tutti attivi i sistemi on-line di bigliettazione.
RETE COTRAL e TRENITALIA
Anche per i bus Cotral, ultime corse alle 21. Dettagli su cotralspa.it
Rimodulazione del servizio, e orario estivo con corse ridotte, anche per i collegamenti regionali di Trenitalia. Vengono comunque tutelate le tratte e le fasce orarie più utilizzate da chi si deve spostare per necessità lavorative. Il servizio Leonardo Express viene rimodulato garantendo una corsa l’ora mentre, considerato l’annullamento delle crociere, è sospesa l’attivazione del Civitavecchia Express.

[ via ]