Lunedì 24 febbraio sciopero Atac e Roma Tpl

Lunedì 24 febbraio sciopero Atac e Roma Tpl

Lunedì 24 febbraio trasporto pubblico romano a rischio per lo sciopero di 24 ore, con le fasce di garanzia, proclamato dal sindacato Fast-Slm in Atac e dal sindacato Usb in Roma Tpl.
L’agitazione interesserà la rete Atac e Roma Tpl di: bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido.
Lunedì, dunque, il servizio sarà garantito solo dall’inizio del servizio diurno e fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Possibili stop, invece, nel resto della giornata. Inoltre, a rischio cancellazione anche le corse delle linee diurne che vengono effettuate oltre le ore 24 della notte tra lunedì e martedì.
Per quanto riguarda le linee di bus N, saranno a rischio nella notte tra domenica e lunedì e regolari nella notte tra lunedì e martedì.
Nelle stazioni metroferroviarie delle linee che resteranno, eventualmente, attive, possibili interruzioni di servizio di: biglietterie, scale mobili, ascensori e montascale.
Regolari i collegamenti di Cotral e Ferrovie dello Stato.
– Motivazioni dello sciopero in Atac –
Ferie; insufficienza mensa; personale di macchina settore metroferroviario; problematiche IV area.
– Motivazioni dello sciopero in Roma Tpl –
Orari di lavoro; mancata concessione delle ferie; straordinari obbligatori; regolarizzazione dei versamenti; manutenzione delle vetture; uso eccessivo della repressione disciplinare.

[ via ]