Rome Half Marathon Via Pacis: al Foro Italico, apre il Villaggio per gli oltre 7000 iscritti

Rome Half Marathon Via Pacis: al Foro Italico, apre il Villaggio per gli oltre 7000 iscritti

La Casa delle Armi di via dei Gladiatori si trasformerà per due giorni in un villaggio del running.

Il conto alla rovescia è iniziato. Domenica 22 settembre, con partenza alle 9 da via della Conciliazione, si svolgerà la 3^ edizione della Rome Half Marathon Via Pacis, evento promosso da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, con l’organizzazione della FIDAL – Federazione Italiana di Atletica Leggera. Sulle strade della Capitale ci saranno più di 7000 runner, tra i partecipanti alla mezza maratona e quelli alla non competitiva di 5 chilometri.

Migliaia di appassionati che, da domani, si ritroveranno nel cuore del Parco del Foro Italico per ritirare il pettorale di gara e visitare gli stand dei partner dell’evento.

Venerdì 20 e sabato 21 settembre, dunque, dalle 10 alle 19, alla Casa delle Armi di via dei Gladiatori sarà aperto il Villaggio della Rome Half Marathon Via Pacis, dove ci si potrà anche iscrivere alla Run For Peace di 5 chilometri.

Tra i diversi eventi previsti nei due giorni, spicca il “runHack”, un hackathon dedicato alle nuove tecnologie al servizio del running organizzato da FIDAL e “Tree” che si svolgerà domani e sabato. I team partecipanti, guidati da mentor esperti, dovranno trovare soluzioni innovative a tre sfide. La prima è Go Runcard!, per soluzioni che aumentino il coinvolgimento in RunCard, la prima community dei runner creata da Fidal. La seconda è Sport City Life, con soluzioni per rendere più smart la corsa nei centri urbani. La terza direzione di ricerca è Sport Future, ovvero soluzioni tecnologiche per migliorare le performance dei runner, dai dispositivi indossabili al cibo. Al termine della “maratona” ad alto tasso tecnologico ci sarà una sessione di pitch, in cui i partecipanti descriveranno i loro progetti a una giuria di esperti.

Sabato 21, alle 16, ci sarà la presentazione dei “pacer”, gli angeli dei runner che li accompagneranno durante la 21 chilometri segnando il passo. Sempre sabato pomeriggio, ci sarà la presentazione di una delegazione di atleti di Bitonto che, correranno con una maglia speciale realizzata per l’occasione e insieme ai rappresentanti istituzionali consegneranno alla Fidal una pianta di ulivo, simbolo di pace e della città pugliese.

 

RUN FOR PEACE: ATTESI IN 5000 ALLA NON COMPETITIVA

La non competitiva di 5 chilometri, Run For Peace, partirà alle 9.20 sempre da via della Conciliazione e al via si attendono oltre 5.000 persone. Il percorso è affascinante perché si svilupperà sui Lungotevere dai Fiorentini ai Pierleoni, si entrerà nel centro storico da via del Teatro Marcello, si passerà per Piazza Venezia, Piazza del Gesù, Largo di Torre Argentina, Corso Vittorio Emanuele II, via San Pio X per terminare in via della Conciliazione. Quest’anno la Run For Peace ha lanciato il Progetto Charity coinvolgendo diverse associazioni no profit che hanno prenotato centinaia di pettorali solidali. Le iscrizioni alla Run For Peace (Euro 10) possono essere effettuate venerdì 20 e sabato 21 settembre, dalle 10.00 alle 19.00, al Villaggio della Rome Half Marathon Via Pacis.

foto Emiliano Cavaliere