Le attività del Parco Appia Antica per l’ultimo weekend di luglio

Le attività del Parco Appia Antica per l'ultimo weekend di luglio

#seguilavolpe: Ultimo appuntamento con Luglio il Ballo che ti voglio

Il 26 luglio appuntamento con Il ballo che ti voglio al Casale del Fiscale per Le bolle blu –
I più grandi successi della musica italiana degli anni ’60: Letizia Liberati voce; Fabiola Torresi basso e voce; Luciano Zanoni piano e voce; Stefano Falcone batteria e voce.
Dalle 20.30, ingresso gratuito

Prenotazione obbligatoria torredelfiscale@gmail.com –  www.facebook.com/events/846367372407894/

Giovedì 25 non perdete #CineVolpe, il gioco dell’estate sul nuovo canale Instagram del Parco: @seguilavolpe!

Sei creativo e appassionato di film? È arrivato il gioco dell’estate che stavi aspettando! Indovina il film che puoi vedere sul canale Instagram @seguilavolpe e inventa un titolo alternativo, ironico e divertente, legato al Parco e/o alla Volpe Appia.
Come partecipare?
Ogni giovedì ti mostreremo un video ispirato a un grande classico della filmografia, vai sulle storie di Instagram di @seguilavolpe e inviaci la soluzione e la tua proposta originale… Gli autori dei titoli più belli e che avranno indovinato il film della settimana, riceveranno una volpe del Parco in 3d!

Mercoledì 31, passeggiata fotografica nella Valle della Caffarella con l’Instameet #seguilavolpe

Il Parco Regionale dell’Appia Antica vi aspetta per una passeggiata fotografica nella valle della Caffarella, prima delle Feriae Augusti, in compagnia della Volpe Appia!
Mercoledì 31 luglio, sarà l’occasione per immergerci nel verde e nell’azzurro della valle della Caffarella scoprendo tanti angoli nascosti e per salutarci nel giorno che precede l’inizio del mese che l’Imperatore Augusto dedicò al riposo e ai festeggiamenti.
L’evento inizierà alle 18 e si concluderà verso le 21.30.
Gli hashtag ufficiali dell’evento saranno #SeguilaVolpe #ParcoAppiaAntica
L’obiettivo è quello di promuovere uno storytelling del territorio in maniera divertente, seguendo i racconti della Volpe Appia.

PROGRAMMA
Ore 18 Appuntamento alla Casa del Parco – Largo Tacchi Venturi
Ore 19 Punto panoramico più alto dell’intera valle della Caffarella
Ore 19.30 Fontanile
Ore 20 Laghetto e punto d’osservazione birwatching
Ore 21 Aperitivo Casale Ex Mulino

Ingresso libero

Per partecipare iscriversi a: www.eventbrite.it/e/biglietti-instameet-seguilavolpe-66459940471

Estate 2019: Centro Servizi Appia Antica sempre aperto, Casa del Parco chiuderà ad agosto.

Con l’arrivo dell’Estate vanno in vacanza anche alcune dei nostri servizi di accoglienza.
I Punti Informativi di Porta Metronia, Tormarancia, Tor Fiscale. Egeria, Regina Viarum e Santa Maria delle Mole, riapriranno tra metà settembre e il primo fine settimana d’Autunno.
Il Casale dell’ex Mulino riaprirà domenica 1 settembre.
La Casa del Parco resterà aperta fino al 29 luglio e riaprirà l’1 settembre.
Il Centro Servizi Appia Antica sarà sempre aperto.

Noleggio biciclette: l’offerta estiva di Ecobike – Centro Servizi Appia Antica

Dal 1 luglio al 31 agosto è attiva solamente online la promozione sul noleggio della bicicletta.
Inserendo il codice “SUMMER2019” qui: https://www.ecobikeroma.it/prenota/avrai lo sconto del 20%.

Valle della Caffarella: in vigore nuove regole per le visite guidate notturne

E’ stata pubblicata l’ Ordinanza del Direttore n.1/2019 che disciplina le visite guidate notturne nella Valle della Caffarella nei mesi di maggio, giugno e luglio. A tutela della fauna selvatica, in base al Regolamento vigente “Disposizioni per la fruizione della valle della Caffarella” Delibera del Commissario Straordinario n.1/2012 ex Legge 394/91, fino al 31 luglio 2019 tutte le visite notturne dovranno essere espressamente autorizzate scrivendo a: info@parcoappiaantica.it tramite il modello pubblicato sul sito www.parcoappiaantica.it/home/ente-di-gestione/modulistica Per informazioni: info@parcoappiaantica.it

Cerca il tuo regalo nell’e-shop del Parco: giftcard e carta amici medium e large

Oltre 10 anni fa con il progetto “Compra un gadget e regala il Parco a tutti” abbiamo intrapreso la strada del coinvolgimento attivo di visitatori e cittadini nello sviluppo dei servizi di accoglienza del Parco. Lo shop on-line è il naturale sviluppo di quel cammino fatto insieme a voi.
Il nostro primo obbiettivo, allora, fu quello di acquistare una minicar elettrica per dare la possibilità di visitare il Parco anche a chi ha difficoltà a muoversi in autonomia.
In seguito abbiamo realizzato un percorso tattile presso il Casale dell’ex Mulino e investito per migliorare la qualità dell’accoglienza. Speriamo che il nostro e-shop ci aiuti a condividere con voi nuovi progetti da realizzare e ad alzare sempre di più l’asticella della qualità.